vai al contenuto principale
Jacquesson Champagne

Jacquesson Champagne

Spread the love

Fino al 1999, il Brut senza millesimato regnava sovrano su tutta la Champagne. Un’era a sua immagine: senza inizio e senza fine.

E poi tutto è cambiato:

“Perché puntare alla media quando possiamo raggiungere l’eccellenza? »

Il Domaine ha poi proclamato la sua indipendenza, illustrata in un Manifesto dei 700: realizzare ogni anno il miglior blend possibile. Trame, vitigni, terroir, cuore e anima di uomini: l’intera tenuta doveva essere unita in una bottiglia, nello spirito di un’annata, con vini di riserva, per un unico Champagne, ogni anno diverso, ogni anno sublimato.

Non esattamente la stessa cosa
né un altra.
La rivoluzione sorprese la Corte,
e incantato i palazzi.

Da allora ogni bottiglia porta come uno stendardo di libertà, i 3 numeri della sua nascita, dalle 728 cuvée della tenuta.

◊ 2013, l’inverno è stato molto freddo e nevoso, la primavera e l’inizio dell’estate sono rimasti freddi e umidi, causando “coulure” e acinellatura e ritardando la fioritura e la maturazione. Agosto e settembre sono più caldi e secchi permettendo una vendemmia tardiva ma molto buona.

– Champagne Jacquesson

IL PROGRAMMA 2023 – CHAMPAGNE JACQUESSON ORA DISPONIBILE!

ACQUISTA ORA CHAMPAGNE JACQUESSON

RIMANIAMO IN CONTATTO

Newsletter

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Torna su
IL TUO CARRELLO
  • No products in the cart.
Avvisami quando disponibile Ti informeremo quando il prodotto arriva in magazzino. Si prega di lasciare il proprio indirizzo e-mail valido di seguito.
0